Informativa Privacy di Federico Albarello S.r.l.

Scopo della presente informativa è quello di offrire un’indicazione sulle finalità del trattamento dei dati personali.

Nel fornire dati personali a FEDERICO ALBARELLO, l’Interessato acconsente al loro trasferimento, elaborazione, uso e divulgazione come stabilito nella presente Informativa.

1. Titolare del trattamento

Società Federico Albarello S.r.l., con sede in Milano, Via Serio, n. 6 p.iva. 10580940152 – tel. + 39 02 55230217 – fax +39 02 55230212 – e-mail info@federicoalbarello.com

2. Finalità del trattamento

In via generale, FEDERICO ALBARELLO tratta i dati di soggetti che entrano in contatto con la Società per ragioni inerenti all’attività svolta dalla società nel settore del commercio all’ingrosso di pelli per pellicceria e per l’abbigliamento in qualità di collaboratori, clienti, fornitori di beni o servizi, Autorità pubbliche. Il trattamento avviene per assicurare l’esecuzione di un accordo o è necessario nell’ambito di una trattativa per la conclusione di un contratto ovvero avviene in adempimento di un obbligo legale. FEDERICO ALBARELLO tratta altresì dati di candidati, siano essi persone fisiche o giuridiche, che intendono collaborare con la Società.

In caso di raccolta di dati personali da parte di FEDERICO ALBARELLO, questa potrà utilizzare le informazioni per le seguenti finalità: rispondere alle richieste dell'Interessato; proporre/mettere a disposizione dell'Interessato servizi; fornire all'Interessato consigli, informazioni utili, notizie e aggiornamenti sui prodotti di FEDERICO ALBARELLO; informare l'Interessato circa i nuovi prodotti e servizi di FEDERICO ALBARELLO ed ottenere il Suo parere sugli stessi; prendere in considerazione eventuali domande d'impiego o di collaborazione dell'Interessato; eseguire i contratti in essere con soggetti con cui l’Interessato collabora o presta la sua attività; scopi amministrativi e gestione di attività di ispezione e verifiche interne e/o esterne al fine di ottemperare a richieste di Autorità, Enti terzi e/o organismi interni di vigilanza e sicurezza ed esigenze legali di difesa dei diritti della Società;

3. Il fondamento del trattamento dei dati e le categorie di dati raccolti da FEDERICO ALBARELLO

Il conferimento dei dati personali dell’Interessato, in generale, è necessario per operare professionalmente con la Società ed è quindi un requisito necessario per l’esecuzione di contratti già stipulati con l’Interessato o con un soggetto con cui l’Interessato collabora ovvero costituisce un’operazione necessaria finalizzata ad una trattativa per la conclusione di un contratto, ivi inclusi incontri conoscitivi volti a valutare l’avvio di una trattativa per una collaborazione o per rendere un servizio, ovvero ancora avviene per adempiere un obbligo di legge in relazione ai beni e servizi richiesti o erogati da FEDERICO ALBARELLO.

In via generale, i dati personali possono essere trattati anche per un interesse legittimo della FEDERICO ALBARELLO che sia connesso con l’attività svolta ed in modo pertinente e non eccedente rispetto allo scopo della raccolta. Gli interessi legittimi sono generalmente di natura legale (ad esempio, l'incasso di crediti in essere o la difesa in giudizio) o di natura commerciale (ad esempio, evitare la violazione di un contratto). I dati personali non possono essere trattati per un interesse legittimo se, in singoli casi, esistono prove che gli interessi della persona interessata meritino una protezione con carattere di priorità.

In ogni caso, in virtù del principio di pertinenza e non eccedenza, nel trattamento dei dati raccolti, FEDERICO ALBARELLO terrà conto degli interessi dell’Interessato, minimizzando ove possibile il dato personale in funzione dello scopo perseguito.

L’eventuale rifiuto a fornire i dati -in tutto o in parte- determina l’impossibilità per FEDERICO ALBARELLO di effettuare i trattamenti come descritti e di soddisfare le richieste dell’Interessato o di adempiere il contratto con il soggetto con cui l’Interessato collabora ovvero proseguire gli incontri conoscitivi o eventuali trattative, se avviate.

I dati possono comprendere: nome, indirizzo, numero di telefono, indirizzo e-mail ivi incluso l’oggetto della comunicazione professionale di cui FEDERICO ALBARELLO tramite i suoi addetti è destinataria. Il trattamento è riferito anche a Curricula vitae, qualora il candidato sia interessato a collaborare con FEDERICO ALBARELLO.

Il trattamento dei dati acquisiti può essere effettuato, salvo previo e distinto consenso, anche per le seguenti Finalità di Marketing:

- inviare via e-mail, posta e/o sms e/o contatti telefonici, newsletter, comunicazioni commerciali e/o materiale pubblicitario su prodotti o servizi offerti dal Titolare del trattamento e rilevazione del grado di soddisfazione sulla qualità dei servizi;
- inviare via e-mail, posta e/o sms e/o contatti telefonici comunicazioni commerciali e/o promozionali di soggetti terzi (ad esempio, business partner, compagnie assicurative, altre società collegate).

4. Destinatari di dati personali

FEDERICO ALBARELLO può condividere i dati personali dell'Interessato con le società suoi clienti/fornitori di beni o servizi, Autorità pubbliche; i dati possono essere trattati altresì da consulenti che prestano attività di consulenza legale, fiscale, commerciale, di prodotto e di processo, IT ed in generale da coloro che svolgono attività di consulenza nell’ambito di operatività della Società per ragioni connesse all’attività di FEDERICO ALBARELLO ed in misura strettamente necessaria per conseguire lo scopo professionale per cui sono trattati.

5. Divulgazione di dati personali a terzi

FEDERICO ALBARELLO si riserva il diritto di rendere noti i dati personali dell'Interessato acquisiti per ragioni professionali, incluso l'indirizzo e-mail, in occasione di eventuali procedimenti giudiziari qualora l’uso di tali dati sia funzionale alle esigenze di difesa o di giustizia o qualora sia necessario per l’esecuzione di un contratto con un soggetto con cui l’interessato collabora o presta la propria attività ovvero quando si renda necessario per avviare e concludere trattative con terzi, ovvero qualora ciò sia imposto dalla legge italiana o per rispondere a qualsiasi richiesta delle autorità giudiziarie in relazione a un'indagine penale o delle autorità civili o amministrative in relazione a un contenzioso e/o a un'indagine pendente; in caso di vendita di una linea di prodotto o di una divisione, una fusione, la vendita di attività o in caso di fallimento.

I dati personali raccolti per motivi professionali possono essere trasferiti, conservati ed elaborati in Italia o in qualsiasi altro Paese nel quale FEDERICO ALBARELLO, i suoi clienti, fornitori e/o gli agenti possiedono sedi, limitatamente allo scopo per cui sono raccolti. I dati degli Interessati non saranno trasferiti nei paesi che non hanno un livello di protezione considerato sufficiente secondo i parametri della Commissione Europea e, comunque, il trasferimento in tali paesi avverrà solo se strettamente necessario all’esecuzione di un contratto o di misure precontrattuali tra l’interessato e FEDERICO ALBARELLO, o per la conclusione o l’esecuzione di un contratto in favore dell’Interessato, ovvero per il perseguimento di interessi legittimi cogenti del Titolare del trattamento su cui non prevalgono gli interessi, diritti e le libertà dell’interessato o se si renda necessario per adempiere un obbligo legale o contrattuale nel paese destinazione.

6. Dati provenienti da fonti esterne

Ove consentito dalla legge italiana, FEDERICO ALBARELLO può anche raccogliere dati personali da soggetti terzi al fine di aggiungerli ai propri database degli Interessati esistenti per scopi di natura professionale legati all’attività della Società, ivi incluse campagne promozionali alle quali l'Interessato potrebbe essere interessato. Tali dati possono essere esclusivamente raccolti e utilizzati da FEDERICO ALBARELLO in conformità alle finalità per le quali erano stati originariamente forniti dall'Interessato oppure in altro modo consentito dalla legge.

7. Misure di sicurezza

FEDERICO ALBARELLO adotta idonee misure di sicurezza per garantire la protezione dei dati personali dell’Interessato in linea con quanto prescritto dalla normativa vigente in materia e le policy interne di protezione dei dati. FEDERICO ALBARELLO, nell’avvalersi di operatori di servizi terzi, li seleziona attentamente e richiede loro di adottare idonee misure atte a proteggere la riservatezza e la sicurezza di tali dati. FEDERICO ALBARELLO utilizza diverse tecnologie e procedure di sicurezza per proteggere i dati personali dell'Interessato dall'accesso, uso e divulgazione non autorizzati. Il trattamento sarà svolto in forma automatizzata e/o manuale, con modalità e strumenti, nel rispetto delle misure di sicurezza di cui all’art. 32 del Regolamento Europeo 679/2016 e ad opera di soggetti appositamente incaricati, in ottemperanza a quanto previsto dagli art. 29 del Regolamento Europeo 679/2016.

8. Conservazione dei dati

I dati acquisiti nello svolgimento dell’attività professionale per le finalità di cui alla presente informativa saranno conservati per un arco di tempo non superiore al conseguimento delle finalità per le quali sono raccolti e saranno trattati in modo pertinente e non eccedente nel rispetto dei termini previsti dalla legge, anche al fine di adempiere un obbligo di legge o per assicurare il diritto di difesa o di giustizia nei termini di prescrizione ovvero per l’esecuzione di un contratto o per l’avvio di una trattativa con l’Interessato o con cui l’Interessato collabora. In linea di principio, la conservazione può essere prevista per un periodo massimo variabile da 5 a 10 anni decorrente dalla data di cessazione del rapporto con l’Interessato, se trattasi di dati la cui conservazione è prevista per obbligo di legge o scopo difensivo. FEDERICO ALBARELLO avrà facoltà di conservare il Curriculum Vitae al fine di contattare l’interessato per scopi lavorativi. Salvo che la conservazione non sia necessaria per l’esecuzione di un contratto o per l’avvio di una trattativa ovvero per l’adempimento di un obbligo di legge o per assicurare esigenze di difesa ovvero per altri legittimi interessi del Titolare che non compromettano la libertà dell’Interessato, resta fermo il diritto dell’Interessato di richiedere in ogni momento la cancellazione dei dati dagli archivi della Società.

9. Diritti dell’interessato

L’ Interessato, ha i diritti di cui all’art. 15 Regolamento Europeo e precisamente i diritti di:

i. ottenere la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile;

ii. ottenere l'indicazione: a) dell’origine dei dati personali; b) delle finalità e modalità del trattamento; c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l’ausilio di strumenti elettronici; d) degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell’art. 3, comma 1, del Regolamento Europeo; e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati;

iii. ottenere: a) l’aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l'integrazione dei dati; b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati; c) l'attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato;

iv. opporsi, in tutto o in parte: a) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che riguardano l’Interessato, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta; b) al trattamento di dati personali che Lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale, mediante l’uso di sistemi automatizzati di chiamata senza l’intervento di un operatore mediante e-mail e/o mediante modalità di marketing tradizionali mediante telefono e/o posta cartacea. Si fa presente che il diritto di opposizione dell’interessato, esposto al precedente punto b), per finalità di marketing diretto mediante modalità automatizzate si estende a quelle tradizionali e che comunque resta salva la possibilità per l’interessato di esercitare il diritto di opposizione anche solo in parte. Pertanto, l’interessato può decidere di ricevere solo comunicazioni mediante modalità tradizionali ovvero solo comunicazioni automatizzate oppure nessuna delle due tipologie di comunicazione.

Ove applicabili, ha altresì i diritti di cui agli artt. 16-21 del Regolamento Europeo (Diritto di rettifica, diritto all’oblio, diritto di limitazione di trattamento, diritto alla portabilità dei dati, diritto di opposizione), nonché il diritto di reclamo all’Autorità Garante della Privacy.

Si precisa a tali fini che, in generale, la cancellazione o l’opposizione al trattamento dei dati personali non potrà essere disposta qualora la conservazione dei dati raccolti sia necessaria per assicurare i legittimi interessi del titolare meglio indicati nel paragrafo Conservazione dei Dati. La società provvederà, a fronte di richiesta, ad esplicitare in concreto i legittimi interessi del Titolare in relazione ai quali non è possibile procedere alla cancellazione dei dati, sempre che non ricorra un motivo legittimo prioritario dell’Interessato.